Bandi e agevolazioni

13 Aprile 2021

RISPARMIA IL 50% CON IL NUOVO CREDITO D'IMPOSTA SFRUTTANDO LE POTENZIALITA' DELL'INTERNET OF CRANES FASSI

Tutti i modelli FASSI, dotati di dispositivo IOC (Internet Of Cranes), hanno i requisiti per accedere al credito d'imposta 4.0 cumulabile con la Sabatini per rendere il lavoro sempre più efficiente e produttivo e dare nuovo slancio al tuo business!

Il sistema Fassi “Internet of Cranes® – IoC” gestisce tutte le informazioni ricavabili dal funzionamento delle gru, per offrire all’operatore o al centro assistenza i vantaggi di una macchina dotata di logica intelligente attiva proprio durante il suo utilizzo. 

Dati di telemetria e diagnostica· Geolocalizzazione · Stato di utilizzo della gru · Segnalazioni di avarie· Vita e analisi della macchina· Statistica delle condizioni d'uso della gru· Monitoraggio vita residua· Manutenzione predittiva· Aggiornamento software.

Fassi Gru ha capito da tempo che la propria clientela si aspetta dalle gru tempi di produttività certi in ogni situazione, costanza delle performance e un continuo monitoraggio, prevenendo così costosi fermi macchina. 

Per questo, avere una tecnologia che offre tutte queste opportunità e che consente di diagnosticare “in diretta” e avere un immediato contatto con il centro di assistenza risulta un grande vantaggio per il business.   

22 Gennaio 2021

CREDITO D'IMPOSTA INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI

Con l'introduzione della c.d. Legge di Bilancio 2021, è entrata in vigore l'estensione potenziata del credito di imposta per investimenti in beni strumentali.

Su tutti gli acquisti di beni ordinari nuovi e di beni dotati di tecnoclolgie 4.0 si ha diritto a un credito d'imposta utilizzabile in compensazione su tutti i modelli F24.

Dal 16/11/20 ci sono aliquote ancora più alte e la decorrenza di utilizzo non è più dall'anno successivo all'entrata in funzione o interconnessione del bene, ma già dall'anno corrente!!!!

Il credito d'imposta è inoltre cumulabile con BANDO INAIL oppure con SABATINI! 

Saber è a disposizione per maggiori informazioni in merito! Non esitate a contattarci per saperne di più!!!

17 Giugno 2020

CAMPAGNA FINANZIARIA DIECI

Valida fino al 31 agosto!

- 36 MESI TAN 0,99% 

- 60 MESI TAN 1,99%

24 Gennaio 2020

CAMPAGNE FINANZIARIE EUROCOMACH

Approfittate delle campagne Eurocomach a tasso zero e a tasso agevolato fino al 31/03/2020!! 

Saber Srl, col prezioso aiuto di manager finanziari specializzati nel campo, è a Vs completa disposizione.

22 Gennaio 2020

Industria 4.0: da super e iperammortamento a credito d’imposta

Dal 2020 super e iperammortamento vengono sostituiti dal credito d'imposta dal 6% al 40%. 

Il credito d’imposta, nel dettaglio, si applica agli investimenti effettuati nel 2020, oppure entro il 30 giugno 2021, a condizione che l’ordine sia stato accettato dal venditore entro il 31 dicembre 2020 con pagamento di almeno il 20%. 

 Le aliquote sono le seguenti: 

- acquisto beni strumentali nuovi (ex superammortamento): credito d’imposta al 6%, tetto a 2 milioni di euro; 

- acquisto beni strumentali nuovi per la transizione digitale (ex iperammortamento Industria 4.0): aliquota al 40% per investimenti fino a 2,5 milioni di euro, al 20% fra i 2,5 e i 10 milioni di euro. Si applica ai beni elencati nell’ allegato A della Legge di Bilancio 2017;

Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione, in cinque quote annuali di pari importo. 

Non concorre alla formazione del reddito e della base imponibile IRAP. 

Il nuovo credito d’imposta sui macchinari Industria 4.0, si applica in base all’anno in cui avviene l’interconnessione dei macchinari. Fino a quando questa non avviene, si può applicare il normale incentivo sui nuovi macchinari (il credito d’imposta al 6%). 

Le imprese che utilizzano l’incentivo fiscale effettuano una comunicazione al ministero dello Sviluppo economico: contenuto, modalità e termini di invio verranno definiti con decreto ministeriale. 

Il diritto all’agevolazione si perde se, entro il 31 dicembre del secondo anno successivo all’effettuazione dell’investimento, i beni agevolati vengono venduti, o sono destinati a strutture produttive dell’impresa che si trovano all’estero. 

Se i macchinari, anche digitali in chiave 4.0 vengono acquistati entro il 30 giugno 2020, ma l’ordine era già stato accettato entro il 31 dicembre 2019, con pagamento di almeno il 20%, si applica la vecchia normativa.  

Il credito d'imposta è inoltre CUMULABILE CON SABATINI, LEASING E BANDO INAIL!!! NON FATEVI SCAPPARE QUESTI IMPORTANTI INCENTIVI! Contattateci per maggiori informazioni.

22 Gennaio 2020

BANDO INAIL ISI 2019

L'INAIL finanzia in conto capitale gli investimenti per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. 

Destinatari dei finanziamenti sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura. 

Il contributo per i progetti di investimento è pari al 65% delle spese nette sostenute, fino a un massimo di € 130.000,00 ed un finanziamento minimo ammissibile pari a 5.000,00 Euro

Prima fase: inserimento online della domanda e download del codice identificativo

Seconda fase: invio del codice identificativo (click-day). Le imprese potranno inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al finanziamento, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda e ottenuto mediante la procedura di download. 

Terza fase: invio della documentazione a completamento della domanda. Le imprese collocate in posizione utile per il finanziamento dovranno far pervenire all’Inail, entro e non oltre il termine di trenta giorni decorrente dal giorno successivo a quello di perfezionamento della formale comunicazione degli elenchi cronologici, la copia della domanda telematica generata dalsistema e tutti gli altri documenti, indicati nell'Avviso pubblico, per la specifica tipologia di progetto.

In caso di accoglimento dell'istanza, l'intervento deve essere relaizzato e rendicontato entro 12 mesi decorrenti dalla data di ricezione della comunicazione di esito positivo della verifica.  

Le date di apertura e chiusura della procedura informatica, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Istituto, nella sezione dedicata all’Avviso Isi 2019, entro il 31 gennaio 2020.

SABER è a Vs completa disposizione per valutare la fattibilità dei Vs investimenti!

       

4 Aprile 2019

IPERAMMORTAMENTO E ALTRE AGEVOLAZIONI

La nuova Legge di Bilancio prosegue l’indirizzo del precedente governo, confermando un orientamento positivo verso gli incentivi all’Industria 4.0. Nel 2019, anzi, si alza la posta: sarà possibile ottenere un Iperammortamento fino al 270%. 

Se vuoi acquistare beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei tuoi processi produttivi, l’Iperammortamento 2019 al 270% è quello che fa per te. 

Si tratta di un’opportunità unica per investire in macchinari di alta qualità che consentono alle imprese di lavorare in modo più efficiente e sicuro.  

Quali finanziamenti posso ottenere? 

- 270% per investimenti fino a 2,5 milioni € 

- 200% per investimenti da 2,5 a 10 milioni € 

- 150% per investimenti da 10 a 20 milioni €

Un esempio: effettuando un acquisto di 1.000€, potrai usufruire di un ammortamento di 2.700€. 

Entro quando posso fare gli acquisti? 

- entro il 31 dicembre 2019; 

- entro il 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.  

Si possono inserire negli investimenti INDUSTRIA 4.0 tutti i macchinari che hanno in se una interconnessione con l’azienda al fine di dare dei veri e reali benefici all’impresa stessa.

Nello specifico i macchinari devono rispettare alcuni parametri tecnici e l’azienda deve implementare il proprio ciclo produttivo con le tecnologie previste.

Con il supporto di aziende specializzate esterne, Saber, insieme ai propri partner tra cui FASSI, POTAIN e EUROCOMACH, ha individuato alcuni modelli di macchinari che possono rientrare nell’ambito di INDUSTRIA 4.0. 

Ricorda che inoltre l'iperammortamento è compatibile con la Sabatini e con il leasing!!   Approfitta di questa importante occasione e contattaci per uno studio di prefattibilità gratuito!

2 Aprile 2019

PROROGA CAMPAGNE FINANZIARIE EUROCOMACH

Approfittate delle campagne Eurocomach a tasso zero e a tasso agevolato prorogate fino al 30/06/2019!!

Saber Srl, col prezioso aiuto di manager finanziari specializzati nel campo, è a Vs completa disposizione per qualsiasi chiarimento.

2 Febbraio 2017

BANDO INAIL: INCENTIVI ALLA SICUREZZA

L'Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

1. Progetti di investimento

2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale

3. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

4. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

Il contributo è pari al 65% dell’investimento, fino a un massimo di 130.000 euro  (50.000 euro per i progetti di cui al punto 4)

Prima fase: inserimento online della domanda e download del codice identificativo
Dal 19 aprile 2017, fino alle ore 18.00 del 5 giugno 2017, nella sezione “Accedi ai servizi online” del sito Inail

Seconda fase: invio del codice identificativo (click-day)
Le imprese potranno inviare attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al finanziamento, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda e ottenuto mediante la procedura di download.
Le date e gli orari dell’apertura e della chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande, saranno pubblicati sul sito Inail a partire dal 12 giugno 2017.

Terza fase: invio della documentazione a completamento della domanda
Le imprese collocate in posizione utile per il finanziamento dovranno far pervenire all’Inail, entro e non oltre il termine di trenta giorni decorrente dal giorno successivo a quello di perfezionamento della formale comunicazione degli elenchi cronologici, la copia della domanda telematica generata dal sistema e tutti gli altri documenti, indicati nell'Avviso pubblico, per la specifica tipologia di progetto.

23 Gennaio 2017

POTAIN: CAMPAGNE HUP 32-27 E 40-30!!

APRITE I FILE ALLEGATI PER SCOPRIRNE DI PIU'!!

Promo HUP TX0% rinnovo.pdf Promo HUP TX1% rinnovo.pdf Promo HUP TX1.5% rinnovo.pdf

22 Novembre 2016

DIECI: CAMPAGNE A TASSO AGEVOLATO PROROGATE FINO A FINE GENNAIO 2017

ABBINABILI A SUPER AMMORTAMENTO; APPROFFITTATENE SUBITO!

11 Luglio 2016

FINANZIAMENTI DA COGLIERE AL VOLO!

-    CON I FINANZIAMENTI/CAMPAGNE A TASSI AGEVOLATI DEI NS PARTNER : MANITOWOC (POTAIN) E DIECI

-    CON LA LEGGE SABATINI TER (CONTRIBUTI CONCEDIBILI FINO AD ESAURIMENTO DISPONIBILITA’ PREVISTO PER OTTOBRE '16)

-    CON IL SUPER AMMORTAMENTO DEL 140% (ACQUISTI FINO AL 31/12/16) 

SE ACQUISTI UN BENE STRUMENTALE NUOVO 

ANZICHE’ PAGARE INTERESSI SUL FINANZIAMENTO, QUESTI TI VENGONO RIMBORSATI DAL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO!!!!
 
PER SAPERE DI PIU’ SU QUESTE CONCRETE OPPORTUNITA’ DA COGLIERE IL PRIMA POSSIBILE,
LO STAFF SABER ,COL PREZIOSO SUPPORTO DI MANAGER FINANZIARI, E’ A TUA COMPLETA DISPOSIZIONE  
 
IN ALLEGATO TUTTI I DETTAGLI
 

36 MESI MANITOWOC.JPG 48 MESI MANITOWOC.JPG 60 MESI MANITOWOC.JPG 36 MESI DIECI ED.JPG 48 MESI DIECI ED.JPG 36 MESI DIECI AG.JPG 48 MESI DIECI AG.JPG SABATINI TER MAXI AMMORTAMENTO

20 Maggio 2016

BANDO INAIL

INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO.

IN ALLEGATO REGOLE TECNICHE PER LO SVOLGIMENTIO DEL CLICK DAY DI GIOVEDI' 26 MAGGIO 2016

REGOLE PER CLICK DAY DEL 26/05/16 presentazione bando isi.pdf

21 Aprile 2016

MAXI-AMMORTAMENTO

La legge finanziaria 2016 ha introdotto un’importante agevolazione che permette di portare in deduzione un maggior costo rispetto a quello effettivamente sostenuto pari al 40% relativamente agli investimenti effettuati dal 15/10/15 al 31/12/16. Apri l’allegato per scoprire di più.

SUPER AMMORTAMENTO..pdf